Punteruolo rosso

Eliminazione di Punteruoli rossi 
in Costa Smeralda tutta la Sardegna


Disinfestazioni ambientali Bachisio Carta è attivamente impegnata nell’arginare i danni provocati dall’azione del punteruolo rosso. In Sardegna si tratta di una specie particolarmente aggressiva, e capace di nuocere a palme da cocco e da olio, oltre che ad altri arbusti e piante. Grazie agli strumenti a disposizione della ditta, però, anche questa minaccia potrà essere eliminata in maniera concreta.
Disinfestazioni dal punteruolo rosso di Disinfestazioni Ambientali Carta Bachisio a Olbia Tempio

Il comportamento del punteruolo rosso


Il punteruolo rosso è un coleottero curculionide originario dell’Asia Sudorientale. La sua diffusione in Europa, e in particolare in Italia, è dovuta al commercio di piante di palma, e risale al 2004. Capace di attaccare piante particolarmente importanti dal punto economico, come la palma da cocco e la palma da olio, questa specie si dimostra aggressiva e resistente alle azioni di contesto. L’infestazione, infatti, si manifesta solo nella sua fase avanzata, non segnalando sintomi evidenti iniziali. Una volta nel suo culmine, l’azione del coleottero porta ad un aspetto divaricato delle foglie della pianta coinvolta, con conseguenti cedimenti e perdita delle foglie. Nelle fasi terminali, può avvenire un vero e proprio collasso della pianta, con il conseguente abbandono della colonia verso nuove piante.
Read More

Misure efficaci contro il punteruolo rosso. Per informazioni, braccobaldo70@live.it.

Share by: